Back to normal OSM Edilizia

 

Corso di alta formazione

Il programma prevede che per due mesi il consulente OSM aiuti l’imprenditore e l’azienda cliente a eseguire quelle azioni che gli permetteranno di cominciare la Fase 2 con successo e di effettuare tutti i passi che servono per rendere nuovamente sana l’azienda entro luglio 2020.
Il programma consta di otto passi che il consulente OSM eseguirà di concerto con l’imprenditore e l’azienda, affiancato da tutti gli specialisti interni OSM (Marketing, Finanze, Consulenti del Lavoro, ecc).

Aggiornamento Stress test finanziario
In questo primo passo si aggiornerà lo stress test finanziario o, nel caso non sia stato ancora eseguito, lo si eseguirà per assicurarsi che l’azienda abbia risorse economiche sufficienti per affrontare i prossimi mesi. Si aiuterà anche l’azienda in collaborazione con i nostri consulenti Partner d’Impresa nel caso in cui emergesse la necessità di maggiori risorse finanziarie.

Policy su dipendenti e collaboratori
Anche se il governo ha concesso la riapertura dell’attività, dobbiamo fare attenzione a chi far rientrare dalla Cassa Integrazione in quanto non è detto che l’azienda opererà immediatamente a pieno regime.
Si procederà quindi a decidere chi far tornare al lavoro e con quali accordi, chi rimarrà in Cassa Integrazione e con quali accordi e quale sarà la comunicazione da inviare al personale per non turbare nessuno e per mantenere armonia spirito di collaborazione con il capitale umano dell’azienda.
Ogni persona non coinvolta in questa fase verrà contattata personalmente e tranquillizzata riguardo al futuro. Si terrà poi una riunione con tutto il personale, operativo e non, per illustrare le strategie e i 2 piani dell’azienda.

Implementazione delle misure di sicurezza
Per operare e per proteggere il suo Legale Rappresentante l’azienda dovrà operare rispettando al 100% le nuove misure di sicurezza. In questa fase il nostro consulente in collaborazione l’Incaricato Nazionale per la Sicurezza sul Lavoro di OSM aiuterà l’azienda a capire quali sono le misure di sicurezza specifiche da implementare per la protezione di collaboratori e clienti.
Si identificherà anche una figura interna da incaricare part time perché provveda al mantenimento e all’ implementazione di queste misure così che l’imprenditore non sia distratto da questo tipo di procedure.

Riunione di restart con collaboratori e dipendenti
Immediatamente al rientro in azienda si organizzerà una riunione (nel rispetto delle norme di sicurezza) per discutere con le persone che tornano al lavoro queste tematiche:
a) La scena aziendale
b) Gli obiettivi di breve che si pone l’azienda (da qui all’estate)
c) Le priorità su cui concentrarsi
d) Le regole da rispettare (da dove si lavora, si fa smart working o no, ecc)
e) Ri-motivazione delle 4 persone e del gruppo

Restart clienti
In questa fase di mercato ogni opportunità con i clienti varrà oro e non dobbiamo sprecarne alcuna. Il nostro consulente lavorerà fianco a fianco della rete commerciale e ufficio marketing dell’azienda per:
a) Inviare comunicazioni a tutti i clienti per comunicare che siamo aperti
b) Far sì che la rete commerciale o l’ufficio marketing chiamino tutti i clienti sia attivi che inattivi
c) Assicurarsi che la rete commerciale visiti TUTTI i clienti
Obiettivo di questa fase è raccogliere più vendite possibili.

Analisi fatturati e strategia
Il primo momento di controllo sarà attorno al 10 Giugno per valutare le performance commerciali e finanziarie del mese di Maggio: quanto abbiamo venduto? Qual è la scena di mercato che ci siamo trovati ad affrontare? Le cose sono andate per il verso giusto?
Finanziariamente siamo stati sopra o sotto al break even? Ci sono aggiustamenti allo stress test o alla nostra strategia di marketing o commerciale che dobbiamo apportare?
Questo passo è davvero importante in quanto nessuno di noi sa esattamente qual è la scena che troveremo all’uscita del lockdown. Non bisogna aspettare perché potrebbe voler dire perdere importanti opportunità (che potrebbero rivelarsi vitali per la sopravvivenza dell’azienda) ma nemmeno continuare a testa bassa per mesi nel caso in cui vedessimo che la nostra strategia 6 non funziona.

Rifare i sondaggi: una nuova proposta di valore
Nonostante molte cose torneranno come prima, il post lockdown richiederà che ognuno di noi riaggiorni o adatti la propria Proposta Unica di Valore. Per fare questo, dopo un mese di operatività delle imprese sottoporremo a tutti i clienti e potenziali clienti dell’azienda un nuovo sondaggio per capire nicchie di mercato che potrebbero esistere e che non stiamo sfruttando.
Questo ci permetterà di costruire una nuova Proposta unica di valore e di conseguenza una nuova strategia sia dal punto di vista finanziario che dal punto di vista del marketing.

Perfezionamento o nuovo budget 2020
Due mesi di operatività al massimo! Massima spinta sui clienti, squadra interna snella, motivazione delle persone, analisi del mercato quasi in tempo reale, il tutto per permetterci di costruire un budget 2020, a prova di bomba che permetta all’azienda di generare un utile anche in quest’anno particolare! 

Obiettivo
Azienda sopra a break even entro il mese di luglio 2020, nuovo budget che garantisca utile anche per l’anno in corso.

Informazioni sul corso

 
  • Durata: 90 ore
  • Max studenti: 15
  • Materiale corso: gratuito

Altri corsi

 

Scopri cosa ti sei perso

 

Il nostro archivio

I corsi OSM Edilizia per la crescita del tuo business

 

I nostri eventi

Visita questa sezione e leggi tutte le informazioni relative ai corsi che ruotano attorno al mondo dell’edilizia.
OSM Edilizia organizza convegni, seminari, corsi di formazione dedicati agli imprenditori che desiderano migliorare le proprie competenze con un occhio rivolto alla crescita del proprio team aziendale e della propria realtà imprenditoriale.

Prossimi Eventi

Lombardia Restart

OSM Edilizia mette a disposizione di imprenditori, professionisti e manager il suo know-how, grazie alle sessioni formative online.

Scopri »